LA SALA DA BALLO

Giacomino Fisicchia, meglio noto come il ballarino per la sua fervente passione per il ballo, dopo sofferte trattative riuscì ad accaparrarsi da un rigattiere di Palermo, un grammofono a tromba corredato di dischi e puntini. Questo meccanismo musicale per come lo chiamava lui, giusto il prezzo che l’aveva pagato certo non era nelle migliori condizioni, […]