GIOCHI VALGUARNERESI

(…) «Sugn Saro e s’avit tjmp v cunt u iuwch ra Chiavuzza». Il coro non si fece attendere: «u tjmp è picca e u ch far è assai, nac’t nàcat?  a bozza». «A chiavuzza che ricalcava il famoso gioco della settimana, era un divertimento di abilità praticato da ragazzini e ragazzine, spesso in competizione fra […]

UN NERO A VALGUARNERA

Jean, un africano che da giovane, molti decenni prima, era stato a Valguarnera ospite dell’amico Enzo, riceve una lettera che lo induce a ritornare in paese. È ancora una volta ospite del vecchio amico che, per l’occasione, è ritornato anche lui. Escono da casa per fare quattro passi. Più o meno a metà della strada […]