IL NATALE A VALGUARNERA

Bisognerebbe poter tornare bambini, per rivivere fino in fondo l’atmosfera del Natale. E’ dicembre di un anno lontanissimo: rivedo la mia maestra, seduta accanto alla cattedra. Si chiamava Giuseppina Furnari, aveva gli occhi scuri e penetranti, in armonia con la pelle chiara e le guance rosse, i capelli sempre raccolti. Il suo viso emanava uno […]